La tre ore del panettone 

Circuito di 3,5 km in singolo o a staffetta

REGOLAMENTO GARA

 

Gara individuale o a staffetta di Trail Running in circuito chiuso.

 

SABATO 18 DICEMBRE 2021 ore 15.00

 

Ritrovo nell’abitato di Groppallo (presso la pizzeria Bonjour, in fondo al paese sulla sinistra) alle ore 14.00.

 

ORGANIZZAZIONE A.S.D. LUPI D'APPENNINO

 

LA CORSA

La “3 ore del Panettone” è una gara di trail running su percorso ad anello chiuso di 3,5km e 190D+ da ripetersi continuativamente nell'arco delle 3 ore di gara.

Si svolgerà il giorno Sabato 18 dicembre 2021 con partenza h 15:00.

La corsa potrà essere individuale o a staffetta di 2 componenti (maschili–femminili-miste).

Il ritrovo è situato a Groppallo (presso la pizzeria Bonjour, in fondo al paese sulla sinistra).

 

PERCORSO

Il percorso di circa 3,5 km si svolge in parte in ambiente naturale ed in parte nelle vie del paesino di Groppallo. Ha un dislivello positivo di circa 190mt.

I concorrenti sono tenuti a porre attenzione ai segnali di pericolo e a seguire tutte le indicazioni riportate sui cartelli che saranno esposti sul percorso. E’ inoltre fatto obbligo di rispettare il codice della strada. Il tracciato è segnalato con balise di colore bianco e rosso.

Ogni staffetta è libera di gestire in maniera del tutto autonoma il numero e il momento del cambio. Il cambio dovrà avvenire nell’apposita zona cambio (presso la chiesa) e seguendo le indicazioni che saranno comunicate durante il briefing prima del via.

 

ISCRIZIONI

Le iscrizioni apriranno il 1 novembre 2021. L’iscrizione potrà essere effettuata:

 

L’iscrizione è valida solo con il pagamento della quota (vedere sotto). Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento dei 120 atleti. Non è possibile iscriversi in loco il giorno della gara. La copia del certificato medico e la liberatoria dovranno essere consegnati al momento del ritiro del pettorale il pomeriggio della gara.

 

QUOTE DI ISCRIZIONE

La quota di iscrizione per la gara individuale è fissata in:

  • € 20.00 per gli iscritti entro il giorno 11 dicembre 2021

  • € 25.00 per gli iscritti dal 12 al 17 dicembre 2021

 

La quota di iscrizione per le staffette di 2 componenti:

  • € 30.00 per squadra entro il giorno 11 dicembre 2021

  • € 35.00 per squadra dal 12 al 17 dicembre 2021

 

l pagamento della quota dovrà avvenire con bonifico bancario sul conto conto corrente intestato a Eleonora Squeri, IBAN: IT97D0623012605000031023567, causale “Iscrizione 3 Ore del Panettone 2021 + nome atleta”.

 

In nessun caso verrà restituita la quota d’iscrizione, fatto salvo il diritto al pacco gara.

 

GREEN PASS

Sappiamo che la corsa nella natura non presenta particolari rischi riguardo alla trasmissione del Sars-cov 2 e non vi è al momento alcun obbligo specifico da parte della UISP, tuttavia organizziamo una gara in pieno inverno, che necessita gioco forza di usufruire di spazi chiusi (punto iscrizioni, ristoro, premiazione, cena post-gara), quindi ci è sembrato giusto, anche per rispetto nei confronti dei volontari e della comunità del territorio che ospita la gara, richiedere OBBLIGO DI GREEN PASS per gli atleti iscritti.

 

AUTOCERTIFICAZIONE

Al momento del ritiro del pettorale, sarà obbligatorio consegnare l'autocertificazione compilata in cui dichiarare di non essere positivi al covid, né avere i sintomi riferiti al covid, né essere stati in contatto con persone positive al covid. L'autocertificazione è scaricabile QUI

 

PROGRAMMA

Sabato 18 Dicembre:

  • dalle ore 14.00 alle 14.45 arrivo atleti, ritiro pettorali e pacchi gara presso la pizzeria Bonjour, in fondo al paese sulla sinistra.

  • Alle ore 15.00 si darà il via alla gara. LA PARTENZA AVVERRA' DAL PIAZZALE ANTISTANTE LA CHIESA DI GROPPALLO

  • Alle 18.30 scadrà il termine ultimo per l’arrivo dei concorrenti che ancora si trovassero sul percorso allo scoccare della terza ora di corsa (ore 18.00).

Verranno premiati i primi 3 uomini e 3 donne della classifica individuale, oltre che le prime 3 coppie maschili– femminili–miste).

 

PETTORALE

Il pettorale di gara è rimesso individualmente al singolo concorrente su presentazione della copia del certificato medico per l'attività agonistica. Esso dovrà essere esposto anteriormente e ben visibile per tutta la durata della gara.

 

MATERIALE OBBLIGATORIO

E’ fatto obbligo dell’utilizzo della LAMPADA FRONTALE a partire dalle 16.30 circa.

 

SERVIZI

Sarà istituita un'apposita area (AREA TECNICA) fissa e delimitata, in corrispondenza della partenza, dove gli atleti ad ogni transito troveranno:

  • controllo orario;

  • un’area ristoro gestita dall'organizzazione;

  • un'area a disposizione per rifornimento e assistenza personale (sacche);

A causa della situazione sanitaria, non sarà possibile usufruire delle docce.

E' facoltà di ogni singolo atleta portare con se proprie riserve idrico/alimentari.

E' vietata qualsiasi altra forma di assistenza personale al di fuori dell'area tecnica.

E' severamente vietato, pena squalifica, gettare rifiuti al di fuori dei contenitori previsti dell'area tecnica.

Durante tutta la durata della manifestazione sarà operativo un presidio di servizio di soccorso sanitario nella zona dell’area tecnica. Qualora ci si avvalga dell'assistenza medica, il parere del medico ufficiale di gara è vincolante per l'eventuale proseguimento della gara.

 

ULTERIORI MISURE DI SICUREZZA

I prodotti a disposizione nel punto di ristoro saranno serviti unicamente dal personale dedicato e non potranno essere consumati in modalità self-service.

In loco sarà presente gel igienizzante per le mani, che preghiamo tutti gli atleti di utilizzare.

È obbligatorio l'utilizzo della mascherina così come disposto dalla normativa e il rispetto del distanziamento sociale, onde evitare assembramenti.

 

L'organizzazione, a causa di particolari situazioni di pericolo o avverse condizioni meteorologiche, si riserva il diritto di modificare il percorso, il programma e gli orari della gara. A causa di forza maggiore e per motivi non imputabili all'organizzazione, la manifestazione potrà essere annullata.

 

SQUALIFICA

La direzione di gara può pronunciare la squalifica di un concorrente, in caso di mancanza grave al regolamento, in particolare di:

  • pettorale portato in modo non conforme

  • cambio di pettorale

  • mancato passaggio al posto di controllo orario

  • utilizzo di un mezzo di trasporto

  • partenza dal posto di controllo dopo la chiusura della barriera oraria

  • doping o rifiuto di sottomettersi ad un controllo anti-doping

  • mancata assistenza ad un altro concorrente in caso di difficoltà

  • uso di assistenza personale al di fuori dell'area tecnica

  • abbandono di proprio materiale lungo il percorso, inquinamento o degrado del luogo

  • insulti, maleducazione o minacce contro i membri dell'organizzazione o dei volontari

  • rifiuto a farsi esaminare da un medico in qualunque momento della gara

  • taglio di percorso

  • cambio della staffetta al di fuori della zona prevista

  • mancato utilizzo della mascherina ove obbligatorio

 

ABBANDONO E RIENTRO

In caso di abbandono della corsa lungo il percorso, il concorrente è obbligato, appena ne avrà la possibilità, a recarsi presso l’area tecnica e comunicare il proprio abbandono all’Organizzazione. Nel caso di mancata comunicazione del ritiro e del conseguente avvio delle ricerche dell’atleta, ogni spesa derivante verrà addebitata all’atleta stesso.

 

MISURAZIONE RISULTATO

La zona di transito degli atleti sarà chiusa allo scoccare della terza ora di gara. Da quel momento tutti gli atleti che giungeranno all'area tecnica saranno fermati. Chi si troverà lungo il percorso ha il diritto di concludere il giro in corso nel tempo massimo di 3 ore e 30. Gli atleti che giungeranno all'arrivo oltre tale limite entreranno in classifica senza il conteggio dell'ultimo giro percorso. In caso di abbandono della gara durante il percorso, l’atleta entrerà in classifica con il tempo rilevato all’ultimo passaggio al controllo.

La classifica verrà redatta tenendo conto in primo luogo della distanza complessiva percorsa (numero di giri); a parità di distanza (stesso numero di giri) il minor tempo impiegato. Sarà redatta un'unica classifica generale per la gara individuale e un’unica classifica generale per le staffette. Verranno premiati i primi 3 uomini e le prime 3 donne classificate e le prime 3 staffette maschili – femminili - miste.

Chi non sarà presente personalmente alla premiazione perde il diritto al premio.

 

ASSICURAZIONE

L’A.S.D. Lupi d'Appennino garantisce la copertura assicurativa della manifestazione, e declina ogni responsabilità per eventuali danni agli atleti o che questi possano procurare ad altri o a cose prima, durante o dopo l’evento.

 

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO E LIBERATORIA

La partecipazione alla "3 ore del Panettone" comporta l’accettazione senza riserve del presente regolamento. La partecipazione avviene sotto la responsabilità dei concorrenti, che rinunciano ad ogni ricorso contro gli organizzatori in caso di danni e di conseguenze legate alla manifestazione. L’atleta al momento del ritiro del pettorale di gara dovrà sottoscrivere la liberatoria di scarico responsabilità.

 

DIRITTO ALL’IMMAGINE

Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi dei diritti all’immagine durante la prova, rinuncia altresì anche a qualsiasi ricorso contro l’organizzazione ed i suoi partners abilitati, per l’utilizzo fatto della sua immagine.